Virtualizzazione

Monitoraggio delle performance delle applicazioni (APM)

Application Performance Monitoring

Il nuovo approccio all’IT efficiente e snello prevede di aiutare lo staff IT a conoscere nel minor tempo possibile la natura del problema che sta affliggendo l’erogazione del servizio e le sue possibili cause, il tutto con una sola centralità: l’utente finale.

Architetture intrinsecamente complesse e la necessità di ruoli e competenze distribuite, rendono di fatto la qualità di dell’erogazione di un servizio applicativo un problema complesso.

Sistemi di Storage e Networking, infrastrutture di  Cloud Computing, di Virtualizzazione e fisiche, Data Base, Applicazioni, User Experience e Service Level Agreement sono gli elementi che concorrono a realizzare questa complessità.

L’Application Performance Monitoring aiuta a raggiungere questi  importanti obiettivi:

1) Evitare il “gioco delle colpe”;
2) Ridurre il MTTR (Mean Time to Restore) ovvero il tempo medio necessario alla risoluzione dei problemi;

 

3) Prevenire i problemi, grazie all’analisi dei Trend;
4) Monitorare ed analizzare i trend dell’intera infrastruttura.

Il tutto con un unico approccio trasversale e completo.

Le soluzioni di APM (Application Performance Monitoring) prevedono l’utilizzo di framework dedicati e l’intervento di figure professionali altamente qualificate e dotate di esperienza specialistica.

I Prodotti

{attachments}