Security

Security

Il nostro concetto di SICUREZZA (dal latino "sine cura": senza preoccupazione) è da intendere come la "conoscenza che l'evoluzione di un sistema non produrrà stati indesiderati".

La sicurezza ICT, ovvero la protezione delle informazioni presenti in azienda, è un tema complesso e interdisciplinare che evolve con i rapidi tempi dell’innovazione tecnologica dell'ICT, che abbraccia tutti i dati sensibili presenti sui sistemi informatici e che devono essere conservati propriamente e protetti da:

  • Attacchi esterni
  • Attacchi interni
  • Eventi accidentali

La sicurezza informatica si occupa quindi dell’analisi della vulnerabilità del sistema, del rischio delle minacce e della successiva protezione dell’integrità del software e dei dati memorizzati. La protezione è ottenuta attraverso misure di carattere organizzativo e tecnologico assicurando l’accesso solo ad utenti autorizzati mediante autenticazione e della disponibilità di tutti e dei soli servizi assegnati all'utente in base ai ruoli.

La conservazione dei dati deve anche sottostare a leggi e norme nazionali e internazionali, la cosiddetta Compliance, la cui non ottemperanza può avere forti impatti e sanzioni non solo economiche e civili, ma anche penali.

Tutte le organizzazioni, più o meno articolate, impiegano da tempo molti capitali e risorse operative per controllare e proteggere i dati. Soprattutto negli ultimi anni questa esigenza ha assunto un ruolo sempre più importante all'interno di esse. L'evidenza è data dal fatto che vengono effettuati sempre più investimenti in tal senso su hardware di archiviazione sempre più sofisticati, software per il logging ed attività di consulenza.

  • Sicurezza Attiva
    Sicurezza Attiva

    "La protezione dagli accessi indesiderati unita alla barriera antivirus e al controllo della navigazione. Sophos e Fortinet: il nuovo paradigma di Firewall"