I Servizi Professionali

Servizi di Manutenzione dell'Infrastruttura Hardware

Poter garantire al Cliente livelli di servizio (SLA) certi sulle componenti di infrastruttura rappresenta un punto focale nella costruzione di un IT sicuro ed affidabile.

Grazie all’acquisizione da parte del Gruppo Filippetti di Giava Servizi S.r.l. (avvenuta nel Luglio 2013), la Filippetti S.p.A. può ora erogare servizi di supporto e manutenzione hardware per l’ICT. Giava Servizi S.r.l., basata su Ancona, opera ed eroga servizi in tutta Italia (Milano, Bologna, Reggio Emilia, Bari, Genova, Roma) dal 2002 ed ha quindi sviluppato e maturato una notevole esperienza e professionalità in questo ambito.

Grazie ad una rete di oltre 40 figure professionali dedicate, il programma di assistenza tecnica a Portfolio del Gruppo Filippetti, grazie a Giava Servizi, offre una copertura base di alta qualità ed è studiato per fornire al Cliente una soluzione globale che copra efficacemente tutti i sistemi installati quali:

  • Server  
  • Storage  
  • Librerie Robotiche  
  • Personal Computer / Laptop / Thin Client  
  • Printers
I servizi erogati:
Assistenza Hardware on site/Apparecchiature sostitutive/Laboratorio Riparazioni

II servizio ha l'obiettivo di ripristinare, in caso di guasto o difetto, le funzionalità delle apparecchiature informatiche del cliente mediante sostituzione e/o riparazione delle parti difettose. Gli interventi sono effettuati di norma on-site e possono prevedere la revisione in laboratorio.

L’attività prevede la verifica della corretta funzionalità delle diverse componenti hardware e delle apparecchiature collegate (es. stampanti, scanner, ecc.), il ripristino dei prodotti dell’ambiente software di base (software d’ambiente, di rete, di produttività e di sicurezza) e, se possibile, il recupero degli archivi presenti. Il ripristino dell’ambiente software viene effettuato in seguito a interventi di manutenzione hardware che comportino la sostituzione dell’unità disco fisso o ne richiedano la formattazione, in seguito a crash del sistema operativo o eliminazione di virus informatici.

Il servizio può essere configurato anche per garantire la funzionalità della postazione di lavoro mediante la fornitura di apparecchiature sostitutive aventi caratteristiche paragonabili o superiori. Al riguardo è assicurata la disponibilità di una riserva permanente di apparati sufficiente a garantire il rispetto dei livelli di servizio.

Help Desk e SLA

Ogni contratto di assistenza erogato prevede per il cliente l’accesso all’Help Desk.

Esso costituisce il supporto prioritario per le richieste d’informazioni e per la soluzione dei problemi. La diagnosi del problema esposto dall’utente, mirata a discriminare fra possibile malfunzionamento hardware, software e difficoltà di utilizzo del prodotto, sarà effettuata da personale specializzato e con idonea esperienza e capacità nel problem solving e nel customer care.


E’ possibile configurare il servizio di assistenza in diverse modalità e con diversi SLA:

  • Tempi di intervento a richiesta (4/8/12 ore) NBD
  • Eventuale reperibilità notturna e festiva 7/7 per 24/24
Servizi IMAC (Install Move Add Change) e Fleet Management

Le attività di IMAC (Install, Move, Add, Change) e Roll Out tecnologico presuppongono la pianificazione a priori delle esigenze e/o carenze tecnologiche di un Asset informatico; vengono così previste tutte le attività necessarie alla riconfigurazione e/o aggiornamento delle apparecchiature informatiche esistenti.

In particolare, il servizio di Roll Out delle apparecchiature prevede attività di movimentazione del parco informatico a fronte di un piano di ridefinizione delle caratteristiche e configurazioni Hardware e Software di ogni apparecchiatura esistente ed una particolare attenzione verso la riconfigurazione dell’intero parco informatico.

Il servizio di IMAC invece consiste nel trasferimento, sostituzione e aggiornamento di parti e/o intere apparecchiature le cui funzionalità e prestazioni sono previste da un piano di miglioramento definito a priori dal cliente.

  • Install: tecnici specializzati installano, configurano e collaudano la strumentazione informatica del cliente secondo accordi precisamente stabiliti con lo stesso. I pacchetti Software installati rispondono alle norme previste in ambito di sicurezza informatica e aziendale e alle esigenze del cliente.
  • Move: è l’attività di movimentazione dell’asset informatico e presuppone un piano di ridefinizione delle caratteristiche HW e SW di ogni apparecchiatura ed una riconfigurazione dell’intero parco informatico.
  • Add: comprende attività di aggiunta di apparecchiature informatiche e di upgrade HW e SW ai fini di un miglioramento delle prestazioni e di un abbattimento dei costi di manutenzione.
  • Change: comprende la sostituzione delle macchine in presenza di apparecchiature obsolete o malfunzionamento HW e SW e l’installazione dei dati precedentemente "Backuppati".

L’attività di Fleet Management si sviluppa solitamente a partire dalla formalizzazione di un Data Base basato su un censimento iniziale del parco informatico esistente (attività di Inventory Management), della sua configurazione, locazione fisica, per disporre di tutte le informazioni ritenute necessarie ad una gestione ottimale dell’assistenza e manutenzione Hardware, della configurazione SW ed il rispetto di eventuali Policy aziendali previste dal progetto.

Il Fleet Management rappresenta una precisa scelta strategica del cliente volta ad una netta riduzione dei costi legati alle attività di supporto nella gestione dell’Asset informatico.

Il servizio può essere organizzato mediante figure specializzate di presidio on-site presso le sedi del Cliente.

Staging ed installazione parchi macchina

 

Si configurano come attività di preparazione e configurazione base delle apparecchiature informatiche prima della consegna e personalizzazione finale per l’utente. La configurazione standard delle apparecchiature conferisce uniformità all’Asset informatico e facilita le procedure di intervento e ripristino in caso di malfunzionamento delle stesse.L’attività prevede anche l’installazione di apparecchiature Hardware e pacchetti Software che, secondo precise norme e legislazioni, offrono garanzie in ambito di sicurezza informatica aziendale.

E’ possibile includere, al termine di queste attività, pacchetti di training sulle procedure di mantenimento e aggiornamento automatico delle misure di sicurezza installate. E’ possibile inoltre prevedere lo stoccaggio di merci e la relativa consegna dal magazzino al cliente (ultimo chilometro).

{attachments}