Disaster Recovery & Business Continuity

Disaster Recovery

L'insieme di misure tecnologiche e organizzative atte a ripristinare sistemi, dati e infrastrutture necessarie all'erogazione di servizi di business a fronte di gravi emergenze che compromettono l’utilizzo delle risorse di DataCenter.

Per Disaster Recovery si intende l'insieme di misure tecnologiche e organizzative atte a ripristinare sistemi, dati e infrastrutture necessarie all'erogazione di servizi di business a fronte di gravi emergenze che compromettono l’utilizzo delle risorse di DataCenter.

L’identificazione delle possibili cause che possono portare alla dichiarazione dello stato di disastro, le attività e le procedure che vengono messe in atto per il ripristino dell’erogazione dei servizi di business, l’RPO ovvero il tempo massimo che intercorre tra la produzione di un dato e la sua messa in sicurezza e l’RTO ovvero il tempo che intercorre tra la dichiarazione di disastro e la disponibilità del servizio sono elementi che devono essere contestualizzati nel Piano di Disaster Recovery e che contribuiscono ad identificare gli scenari progettuali.

Filippetti S.p.A. tramite l’identificazione di specifiche strategie e soluzioni  che consentono di porre in atto  processi di remotizzazione dei data center (fisici e virtuali), l’estensione delle SAN su scala geografica, il vaulting elettronico dei dati di Backup, implementando tecnologie di deduplica , compressione dei dati e l’ottimizzazione dei trasferimenti su reti WAN IP ha la capacità di disegnare ed implementare infrastrutture di Disaster Recovery efficienti, efficaci e rispondenti alla reale necessità operativa del Cliente.

La presenza nella nostra offerta di una nostra infrastruttura di DataCenter specializzato nell’erogazione di servizi ai nostri Clienti, ci permette di mettervi  a disposizione anche le componenti remote necessarie per sostenere un processo di Disaster Recovery avendo così un unico riferimento per tutte le tematiche connesse alla gestione di questo servizio.

{attachments}