Data Center

Backup e sicurezza del dato

Garantire la salvaguardia dei dati gestiti all’interno di un DataCenter oggi ha molteplici punti di vista.

Da un lato ci sono le procedure di Backup dedicate alle infrastutture virtuali che hanno lo scopo di salvaguardare il sistema informativo da eventuali problematiche legate alla corruzione dei serventi e quindi alla garanzia di erogazione del servizio.

Rimane comunque attuale il Backup dei dati applicativi, altro patrimonio IT da salvaguardare sia verso eventuali fault dei sistemi sia per un rapido restore a seguito di richieste pervenute dagli utenti dei Sistemi Informativi.

Oggi il perimetro si allarga anche ai PC degli utenti che grazie alla mobilità , all’utilizzo di Notebook e di procedure off – line spesso devono essere integrati nel sistema di Backup aziendale.

L’integrazione delle esigenze in termini di salvaguardia con la riduzione delle finestre temporali che si possono dedicare al Backup, la continua ed esponenziale crescita dei dati gestiti  rende necessario affrontare queste problematiche dotandosi di strumenti che sono in grado di ottimizzare questa importante funzione.

La piattaforma CommVault offre una soluzione completa che integra tutte le componenti tecnologiche necessarie per gestire correttamente tutti gli ambiti della recovery con una visione univoca del dato che permette di semplificare e razionalizzare i processi riducendo al minimo i tempi di messa in sicurezza dei dati.

 

Per questo Filippetti S.p.A. ha intrapreso da tempo una partnership molto importante che nel corso del tempo ci ha permesso di portare a compimento con successo diversi progetti di revisione della recovery su importanti Clienti del Top Enterprise Italiano che ne hanno tratto enormi benefici in termini di maggiore sicurezza dei dati, capacità rapida di restore, implementazione di DR geografici totalmente gestiti all’interno della piattaforma CommVault.

{attachments}